Cos’è la PEC e perché usarla?

Cos’è la PEC?
Pec, acronimo di Posta elettronica certificata, è uno strumento di comunicazione telematico, molto simile alla tradizionale e-mail, ma con la differenza che fornisce la certezza sull’identità del mittente, sulla data e sull’orario di spedizione e ricezione del messaggio, sul suo contenuto. Offre, al pari della raccomandata tradizionale, la prova piena della spedizione e della consegna del messaggio.
Per attivare il servizio PEC basta avere con sé la carta di identità e il codice fiscale.
Una volta effettuata la convalida della tua identità e aver attivato completamente la tua casella di posta certificata, puoi usare il servizio tramite Web, client di posta e/o dispositivo mobile.

 

Perché usare la PEC?
Oggi sono obbligati ad avere una Pec gli imprenditori, le società e i professionisti: la Posta Elettronica è obbligatoria (Legge n.2 del 28/01/2009) per aziende, imprese, professionisti e Pubbliche Amministrazioni. Un archivio sicuro proteggerà i messaggi e conserverà le ricevute di consegna e gli allegati importanti.

Se sei un privato cittadino, per te la Pec è ideale per tutte le esigenze. Tramite la posta certificata puoi trasmettere facilmente le domande di partecipazione a qualsiasi concorso e inviare reclami e tutte le raccomandate digitali che vuoi.

Se poi, insieme alla Pec, si ha anche un software per la firma digitale è possibile sottoscrivere contratti e istanze alla pubblica amministrazione come, ad esempio, un cambio di residenza.

 

 

 

By |2018-05-31T11:34:23+00:00gennaio 17th, 2018|News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Codice di Sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.